Fermo, Altidona, Belmonte Piceno, Campofilone, Falerone, Francavilla D'Ete, Grottazzolina, Lapedona, Magliano di Tenna, Massa Fermana, Monsanpietro Morico, Montappone, Monte Giberto, Monte San Pietrangeli, Monte Vidon Combatte, Monte Vidon Corrado, Montegiorgio, Montegranaro, Monteleone di Fermo, Monterinaldo, Monterubbiano, Montottone, Moresco, Ortezzano, Pedaso, Petritoli, Ponzano di Fermo, Porto San Giorgio, Rapagnano, Servigliano, Torre San Patrizio

phone-call+39 0734.284500

 

CARTA DEI SERVIZI - Ambito Territoriale Sociale XIX

 

 

 

La Carta dei Servizi nasce come uno tra gli obiettivi del Piano d’Ambito. Esso è previsto e definito dalla Legge 328/2000 “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali” e la Legge Regionale 32/2014 “Sistema regionale integrato dei servizi sociali a tutela della persona e della famiglia”, le quali sanciscono che i Comuni ed altri enti territoriali si associno e, d’intesa con le Aziende Sanitarie Locali, provvedano a redarlo. Il Piano d’Ambito degli interventi sociali e socio-sanitari si pone di realizzare i seguenti obiettivi:

 

 • La valorizzazione delle reti familiari e delle risorse degli individui attraverso interventi personalizzati e domiciliari;

 • Il decentramento delle politiche sociali e la valorizzazione delle risorse territoriali locali;

 • L’integrazione fra politiche sociali, economiche e di sviluppo, con gli interventi sanitari, scolastici, formativi, di prevenzione e rieducazione e di sicurezza dei cittadini;

 • La concertazione e cooperazione tra i diversi soggetti delle istituzioni pubbliche, degli Operatori Socio Sanitari e relative categorie e del terzo settore.

 

Attraverso gli obiettivi sopra descritti si intende:

 

• Promuovere la cittadinanza attiva, il benessere sociale, la tutela della salute, la solidarietà;

 • Prevenire, ridurre, rimuovere le cause di rischio, emarginazione, disagio e di discriminazione in tutte le sue forme per favorire una migliore qualità della vita;

 • Garantire su tutto il territorio un livello uniforme di servizi sociali e socio-sanitari essenziali, orientati ai bisogni dei singoli e volti ad assicurare pari opportunità, anche di genere, ed inclusione sociale.

 

Il Piano d’Ambito ha durata triennale e conserva efficacia fino all’entrata in vigore di quello successivo. Entro il mese di marzo di ogni anno viene adottato il Programma Attuativo che specifica le indicazioni del Piano d’Ambito.

 

Nella Carta le diverse amministrazioni dei 31 Comuni si riconoscono e collaborano per lo sviluppo di una politica sociale di rete in sinergia con le forze sociali del territorio, per l’attivazione dei diversi interventi e servizi. La pubblicazione della Carta dei Servizi rappresenta per i Comuni dell’Ambito Territoriale XIX un’importante opportunità, nonché garanzia, di trasparenza e dialogo con i cittadini al fine di facilitare la conoscenza dei servizi. Ciò permette una loro migliore fruibilità e il continuo miglioramento della qualità offerta. (Il fine è quello di creare una Carta per la Cittadinanza sociale, ovvero un documento finalizzato a conseguire obiettivi di promozione di una cittadinanza attiva, titolare del diritto alla piena informazione e alla verifica sulla qualità dei servizi ricevuti, consapevole dei propri diritti, riconosciuti nella vita quotidiana e nelle situazioni di bisogno.)

 

La carta si propone come uno strumento di facile consultazione per i Cittadini; al contempo intende agevolare l’accesso e la partecipazione ai servizi informando sulle modalità del relativo funzionamento e delle condizioni per valutarne l’efficacia e l’efficienza per una migliore rispondenza dei servizi resi. In questo momento di estrema complessità e di profondi cambiamenti dei modelli sociali, l’Ambito Territoriale Sociale XIX, con la pubblicazione della Carta dei Servizi, si impegna a sviluppare una cultura di reale cooperazione tra “Cittadino-Utente” e “sistema dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari integrati” garantendo uguaglianza ed equità di trattamento nei confronti dei Cittadini.

 

 

La Carta dei Servizi Sociali e Socio-Sanitari del Piano d’Ambito Territoriale Sociale XIX di Fermo si ispira ai principi di:

 

Comunicazione e trasparenza I Cittadini, di fronte ad un bisogno o disagio sociale, devono sapere dove andare, a chi rivolgersi e conoscere quali sono le “porte d’accesso ai servizi”. Gli operatori preposti all’attuazione del Piano d’Ambito devono diffondere le informazioni sulle procedure, sui servizi e sulla loro modalità di erogazione in modo trasparente, semplice, capillare, completo ed aggiornato; al contempo devono compiere il massimo sforzo per sviluppare la capacità di ascolto dei bisogni del cittadino, che deve avere l’opportunità di esprimersi nelle forme che gli sono più congeniali.

 

Uguaglianza I servizi, a parità di esigenze, devono essere erogati a tutti gli Utenti, senza distinzioni di razza, sesso, nazionalità, religione ed opinione politica.

 

Equità Gli operatori si impegnano a svolgere la loro attività in modo imparziale, obiettivo e neutrale nei confronti di tutti gli Utenti.

 

Continuità Il servizio deve essere erogato in modo regolare e continuativo, compatibilmente con le risorse ed i vincoli.

 

Efficienza ed efficacia Le risorse disponibili devono essere impiegate in modo razionale ed oculato al fine di produrre i migliori risultati possibili in termini di benessere e soddisfazione degli Utenti e del Personale.

 

Verifica della qualità L’Ambito Territoriale adotta sistemi di valutazione, i cui risultati, previa verifica al tavolo di concertazione, sono messi a conoscenza di tutti i Cittadini, per monitorare costantemente il livello delle prestazioni erogate.

 

Integrazione dei servizi L’Utente ha diritto di trovarsi di fronte a punti unitari di riferimento dove l’informazione e l’erogazione dei servizi deve risultare, il più possibile, integrata e completa.

 

Personalizzazione L’Ambito Territoriale Sociale XIX, attraverso il Piano d’Ambito, modella l’erogazione dei servizi in rapporto alle esigenze del Cittadino, in relazione al suo stato di bisogno, assicurando al massimo grado possibile il diritto della persona ad una scelta libera e consapevole.

 

Partecipazione L’Ambito Territoriale Sociale XIX promuove il coinvolgimento dei Cittadini curando l’informazione sui servizi, sulle procedure di accesso, sulle modalità di erogazione e la partecipazione alla verifica della qualità erogata.

 

 

Cos'è l'Ambito Territoriale Sociale XIX

Area d'intervento

servizi generali di sistema

Cos'è

 

L’Ambito Territoriale Sociale XIX comprende 31 Comuni, i quali coprono un’estensione territoriale pari 552,03 Kmq rappresentando uno dei territori più vasti tra gli Ambiti presenti lungo la costa di tutto il litorale marchigiano. Il profilo della comunità e la sua specificità territoriale, demografica e socio-economica, permettono di leggere la complessità di un territorio formato da alcuni agglomerati urbani medio-grandi e da una maggioranza di Comuni di piccole dimensioni sia sotto il profilo territoriale che di popolazione (il 77% dei Comuni dell’ATS XIX ha meno di 3.000 abitanti).

 

La popolazione totale al 01/01/2019 ammonta a 114.723 residenti, con una flessione costante ed un saldo negativo del 1,36% rispetto al 01.01.2016. Ad oggi, la popolazione totale dell’Ambito è costituita per il 15,53% da minori, per il 58,91% da adulti e per il 25,55% da Over 64, di questi il 4,64% sono grandi anziani (Over 84 anni).

 

I cittadini stranieri residenti nell’ATS XIX sono 11.505, pari al 10,03% dell’intera popolazione d’Ambito. Di questi il 19,06% sono minori, il 78,84% sono adulti e il 6,08% sono anziani. Il trend della popolazione straniera registra un leggero aumento: dal 2016 al 2019 la popolazione straniera residente è aumentata da 10.355 a 11.505; risultano diminuiti i minori e aumentati di 3 punti percentuali gli adulti e quasi due punti percentuali gli anziani.

 

 

COME È COMPOSTO L’AMBITO TERRITORIALE SOCIALE XIX

 

UFFICIO DI PIANO: È l’organo tecnico, composto dall’Ufficio di Coordinamento, dai dirigenti e responsabili dei Servizi sociali e socio-educativi dei 31 comuni facenti parte dell’ATS XIX, nonché dal Direttore di distretto sanitario, e funge da supporto tecnico del Comitato Sindaci.

Attraverso la collaborazione costante degli organi succitati con il Coordinatore d’Ambito si garantisce su tutto il territorio una programmazione condivisa ed una regolamentazione territoriale omogenea dei servizi sociali per la realizzazione di un sistema integrato di interventi e servizi sociali, socioassistenziali e sociosanitari. Attualmente l’Ufficio di Piano dell’ATS XIX di Fermo è composto dalle seguenti figure:

 

 

Comune

 

Referente Servizi Sociali

Telefono

E-mail

Altidona

Ilenia Murri  

  0734-936353 

servizi.sociali@altidona.net

Belmonte Piceno 

Giovanna Liberini 

 0734-771100

gliberini@gmail.com

Campofilone 

Ivana Acciarri

0734-932951

campofilone@ucvaldaso.it

Falerone 

Gioia De Santis 

0734-710750

servizisociali@comunefalerone.it

Fermo 

Gianni Della Casa

0734-284413 

gianni.dellacasa@comune.fermo.it

Francavilla d'Ete 

Giovannetti Ilenia 

0734-966131

info@comunefrancavilladete.it

Grottazzolina 

Luigi Laurenzi

0734-631443

anag.grottazzolina@provicia.ap.it

Lapedona 

Solidea Pieroni 

0734-936321

solidea.pieroni@ucvaldaso.it

Magliano di Tenna 

Saura Chiurchù 

0734-632172

anagrafe@comune.maglianoditenna.ap.it

Massa Fermana 

Nazzario Marini 

0734-760127 

info@comunemassafermana.it

Monsampientro Morico 

Renzo De Santis 

0734-773140

comune@monsampietromorico.net

Montappone 

Marta Sassi 

0734-760426 

info@comunemontappone.it 

Montegiberto 

Gianna Pezzoli 

0734-630047 

comune.montegiberto@tiscalinet.it

Monte San Pietrangeli 

Pina Siclari 

0734-969125

comune.mspietrangeli@virgilio.it

Monte Vidon Combatte  

Fausto Borroni 

0734-656103

servizidemografici@comune.montevidoncombatte.fm.it

Monte Vidon Corrado 

Romina Di Chiara 

0734-759348

anagrafe@comune.montevidoncorrado.fm.it

Montegiorgio 

Dina Felicioni 

0734-952053

sociale_montegiorgio@libero.it

Montegranaro 

Monia Ricci 

0734-897930

sociali@comune.montegranaro.fm.it

Monteleone di Fermo 

Pagliuca Antonio

0734-773521 

comune@monteleonedifermo.com

Monterinaldo 

Francesca Ciotti 

0734-777121 

com.monterinaldo@provincia.fm.it

Monterubbiano

Elisa Annibaldi 

0734-259980 

monterubbiano@ucvaldaso.it

Montottone 

Federica Del Gobbo 

0734-775135

servizi.demografici@montottone.eu

Moresco

Alberto Di Blasio

0734-259983

moresco@ucvaldaso.it

Ortezzano 

Fausto Borroni 

0734-779181

servizidemografici@comune.ortezzano.it

Pedaso 

Barbara Turtù 

0734-931319

barbara.turtù@ucvaldaso.it

Petritoli 

Raffaela Giacomozzi

0734-658141

affarigenerali@petritoli.net

Ponzano di Fermo

Ennio Catalini 

0734-630108

comune@ponzanodifermo.org

Porto San Giorgio 

Iraide Fanesi

0734-680233

maria.fuselli@comune-psg.org

Rapagnano 

Maria Giordana Bacalini 

0734-510404

anagrafe@comune.rapagnano.fm.it

Servigliano 

Alberto Cesetti

0734-750584

albertocesetti@libero.it

Torre San Patrizio 

Monia Scoppa

0734-510151

info@comune.torresanpatrizio.fm.it

 

 

Assistenti Sociali 

 Mail

Mara Giammarini

mara.giammarini@comune.fermo.it

Giorgio Peci

giorgio.peci@comune-psg.org

Michela Siliquini

michela.siliquini@comune-psg.org

Gioia De Santis

gioia.desantis@comune.fermo.it

Marta Galantini

marta.galantini@comune.fermo.it

Cecilia Pompei

cecilia.pompei@comune-psg.org

Laura Mazza

 

Marco Rogante

marco.rogante@comune.fermo.it

Alice Ferracuti 

alice.ferracuti@comune.fermo.it

Samantha Vellini

samantha.vellini@comune.fermo.it

Elisa Lanciotti

info.ambito19@comune.fermo.it

Michela Valeri

michela.valeri@comune.fermo.it

 Talita Rucchi

info.ambito19@comune.fermo.it

Giuseppina Marchetti

giuseppina.marchetti@comune.fermo.it

Dina Felicioni

sociale_montegiorgio@libero.it

Aurora Carosi

sociali@comune.montegranaro.fm.it

 

 

Ufficio Amministrativo

  Mail

Serenella Postacchini

serenella.postacchini@comune.fermo.it
Anna Moffa anna.moffa@comune.fermo.it
Lorella Totti lorella.totti@comune.fermo.it
Sibilla Zoppo Martellini sibilla.zoppomartellini@comune.fermo.it

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.184 secondi - Powered by Simplit CMS